NEWS :
Spese di Spedizione GRATIS +20,00€
  • It
  • Carrello
    0
    • Nessun prodotto nel carrello
    e premi invio

    Tutti gli articoli in: Problemi intimi

    Il cattivo odore intimo è associabile a numerosi possibili fattori sottostanti. Scoperta la causa è però più facile intervenire con il giusto rimedio per eliminare o attenuare il problema.

    Leggi

    I bruciori intimi possono avere diverse cause e sono spesso accompagnate a prurito, dolore e alterazioni dell’aspetto e della composizione delle perdite. Scoprire le cause e i comportamenti sbagliati può aiutare a prevenirli, anche quando la causa è infettiva, dermatologica o legata a squilibri ormonali.

    Leggi

    Tra le malattie a trasmissione sessuale, la clamidia, infezione batterica causata dal batterio Chlamydia trachomatis, è una delle meno conosciute, complice il fatto che nella maggior parte dei casi resta asintomatica impedendone una corretta e pronta diagnosi. Scopriamo come riconoscerla e come prevenirla.

    Leggi

    Art.13_Problemi-intimi_Come_riconoscere_l’Herpes_genitale

    L’Herpes genitale è una malattia a trasmissione sessuale molto diffusa che può comparire nella zona dei genitali o del retto. I sintomi sono molto più fastidiosi nelle donne e vanno dal prurito al bruciore fino a manifestazioni simil-influenzali come febbre, dolori muscolari e ghiandole gonfie.

    Leggi

    La cistite è tra le infezioni più frequenti e fastidiose a colpire la vescica ed è provocata da un’infezione delle vie urinarie. Si tratta di un disturbo molto diffuso che interessa in maggioranza le donne almeno una volta nella vita ma che è possibile debellare un po’ di pazienza e adottando tutte le misure necessarie, sotto stretto controllo medico.

    Leggi

    candida-e-vaginosi-batterica

    Tra le vaginiti, la Candidosi (o candida) e la vaginosi batterica, sono sicuramente le più diffuse. Scopriamo quindi quali differenze ci sono e come riconoscerle dai sintomi.

    Leggi

    Il 28% delle donne soffre di vaginiti da Candida: è un fungo presente in ognuno di noi in minime quantità, in forma silente, di spora, ossia di ospite che non disturba. Quando si virulenta, assume la forma attiva di ifa e causa infiammazioni dolorose vulvari e vaginali.

    Leggi

    Login

    Crea il tuo account

    Hai dimenticato la password?

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. È importante che tu sappia che, chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando qualunque suo elemento o chiudendo il layer informativo acconsenti all'uso dei cookie.