Facciamo un salto indietro nel passato, al 1946, quando spiegare le mestruazioni ad una giovane donna era tutt’altro che scontato. In quegli anni la Walt Disney realizzò The Story of Menstruation, un cortometraggio sul ciclo mestruale e sulle mestruazioni.

LA STORIA

 

The Story of Menstruation attraverso diagrammi animati e i consigli aiuta a comprendere il funzionamento del ciclo mestruale e fornisce consigli su come affrontarlo, suggerendo ad esempio cosa mangiare durante le mestruazioni. L’obiettivo è quello di educare gli studenti americani a vivere con normalità il ciclo mestruale perché, come informa il narratore del film, There’s nothing strange or mysterious about menstruation, ossia, non c’è nulla di strano o misterioso sulle mestruazioni.

Si parla di ciclo mestruale, sii utilizzano termini come ovaie, tube di falloppio, vagina, in modo scientificamente accurato grazie alla consulenza del ginecologo Mason Hohn, ma non c’è nessun accenno alla sessualità, solo alle possibilità riproduttive della donna, come conseguenza del ripetersi di ciclo mestruali.

Oltre alla proiezione furono distribuiti depliant ad insegnanti e studenti. Il cortometraggio infatti era prodotto per la Kotex, una marca di assorbenti igienici americana, che pubblicizzava i propri prodotti nel tentativo di scoraggiare l’uso di tamponi, i Tampax, che in quegli anni riscuotevano molto successo.

GUARDA IL VIDEO

Ci siamo lasciati ispirare da:

https://i404.it/cultura/cinema/mestruazioni-cinema/